contatore gratis

Articoli

Archivio articoli

Documento Relazione Convegno 13 Novembre 2013

1.  QUESTO E’ IL TEMPO

L’Italia deve reinventarsi. Ci vuole discontinuità rispetto ad un passato, piuttosto lungo, contrassegnato  da un  crescente  individualismo,  da  un montante populismo,  da  una dannosa fiacchezza morale ed economica.
L’Italia deve diventare più europea. Deve recuperare in innovazione, in innalzamento dei livelli del sapere, in efficienza in ogni settore della vita economica e sociale, in trasparenza e decenza della vita pubblica. L’Italia deve credere in sé stessa. Nelle sue peculiarità culturali, nella sua propensione alla creatività, nella capacità delle donne e degli uominidiadattarsiai cambiamentiealle prospettiveche sidelineano nelmondo.

LINK AL DOCUMENTO >>>

Basta con le mezze misure - Convegno Koine'

L'Associazione Koine' ha organizzato l’ evento pubblico “BASTA CON LE MEZZE MISURE. PIANTIAMO QUALCHE CHIODO”,   il  13 novembre 2013 presso il Parlamentino INAIL, Via IV  Novembre n. 144 Roma (Programma del convegno in allegato).
Koinè ha presentato alcune proposte finalizzate a dare concreta prospettiva di cambiamento di marcia in merito all'occupazione e alla individuazione delle risorse per favorirne la crescita.
Non mancano né unanimità, né buone volontà nel considerare la questione occupazionale una priorità sociale e politica del nostro Paese, ma registriamo che, al dunque, quando si devono selezionare le  scelte, queste non vedono, come nel caso della proposta di legge di stabilità, al primo posto ed in modo risoluto il tema  del lavoro.

Mettere assieme opinioni e spinte per dare valore alla sua essenzialità rappresenta, in questo momento, la condizione propedeutica per  imprimere una  svolta. Per questo, il dibattito sarà animato da  discussants in rappresentanza di molte delle anime politiche, sociali, intellettuali ed economiche del Paese.

Programma Convegno >>>

Introduzione Raffaele Morese Convegno 13 Novembre 2013 >>>

Relazione Pierre Carniti Convegno 13 Novermbre 2013 >>>

Documento Relazione Convegno 13 Novembre 2013 >>>

Logo >>>

 

Reddito Minimo Garantito

di Pierre Carniti
Con la leggerezza tipica di un elefante in un negozio di cristalleria, Grillo si è buttato nell’iter parlamentare di discussione della Legge di Stabilità con la richiesta di introdurre in Italia il “reddito di cittadinanza”. Il movimento 5 stelle sostiene che la propria proposta, in materia, sia precisa e dettagliata. In realtà leggendola si ricava una impressione opposta. A cominciare dal nome del provvedimento. Anche perché ciò che i grillini prospettano è, sebbene confuso, più che un “reddito di cittadinanza” un classico schema di “reddito minimo garantito”.

Leggi tutto...

Primarie PD

di Pierre Carniti

Probabilmente sarò l’ultimo dei Mohicani ma, pur non essendo mai stato iscritto, rimango un impenitente sostenitore del partito politico e della sua importanza nella nostra democrazia costituzionale. Mi interessa quindi la situazione e la condizione del PD. Perché anche Marco Revelli, malgrado lo consideri agonizzante ed in “…crisi irreversibile”, lo riconosce come “…l’ultimo ed unico in Italia a chiamarsi ancora partito”. Ebbene, in queste settimane dentro il PD si combatte, in parte alla luce del sole ed in parte sottotraccia, una battaglia di “apparente” democrazia. Interna ed esterna. Infatti, come è noto, la procedura per l’elezione del segretario chiede il ricorso ad elezioni primarie. In quanto il Pd è anche l’unico partito italiano che le prevede nel suo statuto.

Leggi tutto...

LAMPEDUSA - oltre l'orrore.

di Giuseppe Casadio
Ci sono cose facili da sapere, se si vuole; ma che spesso scompaiono fra le tante parole che leggiamo o ascoltiamo, e perfino dalla coscienza di ciascuno di noi.
Martedì scorso, cioè prima che la tragedia di Lampedusa avvenisse, in occasione della presentazione del rapporto del Cnel sul mercato del lavoro, il neo-presidente dell'Istat prof Antonio Golini ha illustrato questi dati: 

il continente africano, da oggi al 2050, vedrà aumentare la propria popolazione di un miliardo di persone. Ne consegue che, per far fronte a questo ritmo di crescita, si dovrebbero creare nel continente 700 milioni di posti di lavoro nel corso dei prossimi 25 anni (da qui al 2040). Cioè un numero maggiore di quanti siano oggi i posti di lavoro effettivi nell'intero nord del mondo.

Leggi tutto...

Convegno 29 ottobre - Giovani Occupazione e Servizi per l’Impiego

Nuovi Lavori è lieta di invitarLa al Convegno su “Giovani Occupazione e Servizi per l’Impiego” che si terrà nella Sala Parlamentino del CNEL, in Via Davide Lubin n. 2 a Roma, il prossimo 29 ottobre 2013.

Il Convegno affronterà il tema della riorganizzazione dei Servizi per l’Impiego anche in vista della prossima sfida legata al Programma “Youth Guarantee”.

Una specifica proposta verrà presentata e discussa con gli autorevoli relatori elencati nel programma qui allegato.

Per semplificare le procedure di accesso alla sede del CNEL, La preghiamo di compilare la scheda di partecipazione qui allegata e di inviarla a:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   entro il prossimo 22 ottobre 2013.

 Il programma e la scheda di registrazione >>>

Berlusconi e le due “Forza Italia”

di Marino Lizza

1 ottobre 2013

Berlusconi sembra all'angolo, vittima dei suoi errori, “assassinato politicamente” dagli avversari, apparentemente in preda a nevrosi e stanchezza patologica (come egli stesso “confessa” nella telefonata “rubata” ad un incauto confidente). Il leader sicuro, l’abile stratega ed astuto tattico, il grande comunicatore, dopo settimane di riflessione lancia l’offensiva e le sbaglia tutte! Nel merito e nel metodo, fino a farsi abbandonare nel volgere di poche ore da decine di parlamentari (molti di quelli che avevano votato finanche Ruby nipote di Mubarak) e dai più fidati colonnelli, uomini che gli devono la totalità delle fortune politiche, e che fino a poche ore prima non avevano mostrato il minimo segno di cedimento, firmando nelle sue mani dimissioni da Parlamento e Governo.

Scenario inverosimile per il sottoscritto.

Leggi tutto...

Obama, il pistolero buono che lascia a casa lo sceriffo

di Marino Lizza

Il Presidente Obama, insieme al fidato Cameron ed al bellicoso Hollande, si accinge ad uscire dal saloon per andare a punire il cattivo, senza chiamare lo sceriffo. Che Obama sia un buono lo ha certificato uno spericolato conferimento di Premio Nobel per la Pace, forse sulla spinta di un sano ritorno delle origini, quando il premio fu istituito nel 1895 per volere testamentario del chimico svedese Alfred Bernhard Nobel, inventore della dinamite. Cameron, conservatore, si pone sulle orme del laburista Blair, quando decise si seguire Bush nell'improvvida guerra a Saddam, facendo terminare nella polvere la sua brillante carriera politica. Hollande, a quanto pare, sembra avere fatto sistematicamente suo il motto di Lenin à la guerre comme à la guerre, ossia …visto che non si può fare altrimenti! Che Assad sia un cattivo non è oggetto di discussione.

Leggi tutto...

Utente

Ultimi commenti

Compila il form e avrai tutte le informazioni che ti serviranno per diventare Socio Koine
La trasparenza delle spese e delle fonti di finanziamento è un fondamento della cultura di Koinè

Iniziative varie



SEMINARIO ''LE RELAZIONI INDUSTRIALI''

LE RELAZIONI INDUSTRIALI TRA GALLEGGIAMENTO E PROGETTUALITÀ. NUOVE FORME DI CONTRATTAZIONE AZIENDALE, PARTECIPAZIONE E WELFARE. Il 13 giugno 2016 presso SPAZIO IDEA – VIA LANZONE 36, MILANO Ore 16.00 – 19.00

Durante il seminario verrà, tra l’altro, presentato il libro: IL MUTUALISMO. PER UN NUOVO STATO SOCIALE

di Sandro Antoniazzi, Marco Carcano, Sergio Zaninelli

 PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Presentazione del seminario

Andrea Volpe, Direttore Generale ISMO

Introduzione al tema ed ai contenuti del libro

Sergio Zaninelli, già Rettore Università Cattolica del Sacro Cuore

Spunti per un progetto sul rapporto fra produttività, welfare aziendale, partecipazione e contrattazione aziendale

Marco Carcano, Senior Partner ISMO

Tavola rotonda coordinata da Roberto Ferrari, Senior Partner ISMO Piero Albini, Direttore Area Lavoro e Welfare di Confindustria

Marco Bentivogli, Segretario Generale FIM CISL

Elena Lattuada, Segretario Generale CGIL Lombardia

Umberto Tossini, Direttore Risorse Umane e Organizzazione Automobili Lamborghini

Interventi programmati di:

 

Manuela Amoretti, Sandro Antoniazzi, Alberto Apollo, Guido Baglioni, Roberto Benaglia, Andrea Pallante, Pierantonio Varesi, Luigi Volpe...



Il Socialismo europeo e la Grande Guerra

Il Socialismo europeo e la Grande Guerra - Trento, 23-24 giugno 2016 presso Le Gallerie Piedicastello, Trento – Sala Conferenze.

Giovedì 23 ore 15:00-19:30

Programma:

“Socialismi europei di fronte alla Grande Guerra” - Indirizzi di saluto a nome degli Enti organizzatori, della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Trento
Presiede e modera: Giorgio Benvenuto Introduce: Paolo Pombeni Comunicazioni:

-Gabriele D’Ottavio: “Il caso tedesco” § Giulia Guazzaloca: “Il caso inglese”
-Maurizio Cau: “Il caso austriaco”
-Michele Marchi: “Il caso francese”
-Zeffiro Ciuffoletti: “Il caso italiano”

Conclusioni: Timothy G. Ashplant

“Attorno a Cesare Battisti: socialismo e nazione” Presiede e modera: Carlo Ghezzi
Introduce: Giuseppe Ferrandi
Comunicazioni:

-Mirko Saltori: “Il socialismo trentino”
-Fabrizio Rasera: “Cesare Battisti”
-Harald Troch: “Socialismo austriaco ieri e oggi”

Tavola rotonda
Presiede e modera: Gennaro Acquaviva Giuliano Amato
Susanna Camusso 



IL GOVERNO DELLA CITTA?

Convegno 12-13 maggio 2016 presso la Sala Buttinelli - parrocchia della Trasfigurazione di NSGC a  Roma in Piazza della Trasfigurazione 3 (monteverde).
Programma del convegno:
Giovedì 12 maggio alle ore 16.30: Roma un manifesto per la rinascita
Venerdì 13 maggio pre 9.30: Una politica per la città. Le buone pratiche amministrative 



Il Welfare aziendale tra contratto e mercato

Si terrà il 14 aprile prossimo venturo il seminario di studio AReS su “Welfare aziendale tra contratto e mercato”, organizzato in collaborazione con PWC, Welfare Company e Formiche.

L’incontro si svolgerà nella splendida cornice del Tempio di Adriano in Piazza di Pietra a Roma, a partire dalle ore 9.30 e fino alle ore 13.00.
I lavori verteranno  attorno al recentissimo Decreto Attuativo in materia di Welfare Aziendale, Partecipazione e Salario di Produttività previsto dall’ultima Legge di Stabilità.

E’ possibile fin da ora scaricare il programma in PDF seguendo Questo LINK e confermare la presenza al seminario scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



O la Repubblica o il caos

 

''O la Repubblica o il caos''  - Pietro Nenni e la fondazione della Repubblica italiana

Convegno che si terrà presso il Senato della Repubblica, 17 febbraio 2016 - Biblioteca "Giovanni Spadolini" acheterdufrance.com piazza della Minerva, 38 Roma.

Dalle Ore 15:

– presiede LUIGI COVATTA

Nenni, l’Avanti! e la Repubblica – UGO INTINI Nenni ed il referendum – PIERO CRAVERI Nenni e la Costituente – CESARE PINELLI

Dalle Ore 17:

– presiede SERGIO ZAVOLI
Nenni e la democrazia italiana – RICCARDO NENCINI, GIORGIO NAPOLITANO, MAURIZIO SACCONI, LUIGI ZANDA

L’accesso alla sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima Per informazioni e accrediti:

Mondoperaio – tel. 0668307666 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.