contatore gratis

Articoli

Archivio articoli

PD e LeU dimostrino volontà di cooperazione


PD e LeU dimostrino volontà di cooperazione: si presentino uniti in Lombardia

Koiné sente l’esigenza di rivolgere a PD e LeU un appello perché ora e non dopo le elezioni politiche 

nazionali dimostrino una concreta volontà di confronto e cooperazione. 

Le elezioni del 4 marzo prossimo sono un appuntamento decisivo per il futuro sociale ed economico dell’Italia. Il diffuso disamore verso la politica aggrava i rischi di un ampio astensionismo. Sono tre le grandi questioni che incideranno sulle intenzioni di voto degli italiani: l’Europa, l’immigrazione, il lavoro. E’ su questi nodi strategici che si stanno sempre più delineando gli schieramenti politici in campo. 

Bisogna evitare che sovranisti e populisti schiaccino l’Italia in una posizione marginale e fortemente negativa in Europa, in una visione miope nei confronti di chi scappa dalle guerre e dalla fame, per un ritorno al passato di promesse non mantenute sul fronte del lavoro e del welfare. 

E’ impegno difficile ma non impossibile. Chiediamo alle forze di centro-sinistra di ridimensionare la priorità posta sulle singole esigenze identitarie, cogliendo la crescente domanda di militanti ed elettori che attendono proposte unificanti progressiste e dimostrando forte consapevolezza della posta in gioco: la qualità della democrazia in Italia. 

Correre divisi e colpire uniti soltanto dopo l’esito elettorale non è prospettiva credibile, stante il quadro politico che si potrebbe delineare. La rinuncia pregiudiziale ad una intesa, senza un trasparente confronto preventivo sulle politiche, sarebbe un grave errore di metodo che va assolutamente evitato. Tuttavia, si è ancora in tempo per scongiurarlo, soprattutto in Lombardia, dove un’intesa tra le forze progressiste è reclamata dopo le recenti sortite razzista del candidato presidente della destra, che aprono interrogativi inquietanti sullo scenario futuro. 

Come si è fatto per il Lazio, si deve agire – sia a livello nazionale che lombardo, ai massimi livelli di responsabilità - con più determinazione e senso della gravità del momento nella regione più importante d’Italia. PD e LeU offrano, non solo all’elettorato lombardo ma a quello nazionale, un forte segnale solidaristico ed europeistico, sia per contrastare il successo della destra, sempre più spostata su posizioni estremiste e qualunquiste, sia per contribuire a recuperare il consenso dei tanti che ingrossano le file dell’astensione perché sono diventati rinunciatari e delusi di fronte alla frantumazione dello schieramento progressista. 

Roma, 24/01/2018 

Il Direttivo di Koinè 

 

Giorgio Benvenuto, Cecilia Brighi, Pierre Carniti, Giuseppina Cazzaniga, Mario Colombo, Fulvio Fammoni, Emilio Gabaglio, Giovanni Guerisoli, Marino Lizza, Franco Lotito, Enzo Mattina, Luigi Mazzillo, Agostino Megale, Raffaele Morese (Presidente), Cosmano Spagnolo 


Utente

Ultimi commenti

Iniziative varie



LEZIONE ANNUALE ASTRIL

Martedì 31 ottobre alle ore 10.30, presso la Sala delle Lauree del Dipartimento di Economia dell'Università di Roma Tre, si terrà laLEZIONE ANNUALE ASTRIL con il Presidente ISTAT prof. Giorgio Alleva su “LAVORO, POVERTA’ E DISUGUAGLIANZA: UNA LETTURA INTEGRATA DEI DATI”.




Seminario di discussione

Seminario di discussione: Un lungo addio? I rapporti tra i partiti e i sindacati presso il Dipartimento di Scienze sociali ed economiche (DiSSE) Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione Università degli studi di Roma «La Sapienza»- Via Salaria, 113 Aula Portico - Martedì 17 ottobre 2017 ore 10:30 - 13:00



SEMINARIO ''LE RELAZIONI INDUSTRIALI''

LE RELAZIONI INDUSTRIALI TRA GALLEGGIAMENTO E PROGETTUALITÀ. NUOVE FORME DI CONTRATTAZIONE AZIENDALE, PARTECIPAZIONE E WELFARE. Il 13 giugno 2016 presso SPAZIO IDEA – VIA LANZONE 36, MILANO Ore 16.00 – 19.00

Durante il seminario verrà, tra l’altro, presentato il libro: IL MUTUALISMO. PER UN NUOVO STATO SOCIALE

di Sandro Antoniazzi, Marco Carcano, Sergio Zaninelli

 PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Presentazione del seminario

Andrea Volpe, Direttore Generale ISMO

Introduzione al tema ed ai contenuti del libro

Sergio Zaninelli, già Rettore Università Cattolica del Sacro Cuore

Spunti per un progetto sul rapporto fra produttività, welfare aziendale, partecipazione e contrattazione aziendale

Marco Carcano, Senior Partner ISMO

Tavola rotonda coordinata da Roberto Ferrari, Senior Partner ISMO Piero Albini, Direttore Area Lavoro e Welfare di Confindustria

Marco Bentivogli, Segretario Generale FIM CISL

Elena Lattuada, Segretario Generale CGIL Lombardia

Umberto Tossini, Direttore Risorse Umane e Organizzazione Automobili Lamborghini

Interventi programmati di:

 

Manuela Amoretti, Sandro where can you buy viagra Antoniazzi, Alberto Apollo, Guido Baglioni, Roberto Benaglia, Andrea Pallante, Pierantonio Varesi, Luigi Volpe...



Il Socialismo europeo e la Grande Guerra

Il Socialismo europeo e la Grande Guerra - Trento, 23-24 giugno 2016 presso Le Gallerie Piedicastello, Trento – Sala Conferenze.

Giovedì 23 ore 15:00-19:30

Programma:

“Socialismi europei di fronte alla Grande Guerra” - Indirizzi di saluto a nome degli Enti organizzatori, della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Trento
Presiede e modera: Giorgio Benvenuto Introduce: Paolo Pombeni Comunicazioni:

-Gabriele D’Ottavio: “Il caso tedesco” § Giulia Guazzaloca: “Il caso inglese”
-Maurizio Cau: “Il caso austriaco”
-Michele Marchi: “Il caso francese”
-Zeffiro Ciuffoletti: “Il caso italiano”

Conclusioni: Timothy G. Ashplant

“Attorno a Cesare Battisti: socialismo e nazione” Presiede e modera: Carlo Ghezzi
Introduce: Giuseppe Ferrandi
Comunicazioni:

-Mirko Saltori: “Il socialismo trentino”
-Fabrizio Rasera: “Cesare Battisti”
-Harald Troch: “Socialismo austriaco ieri e oggi”

Tavola rotonda
Presiede e modera: Gennaro Acquaviva Giuliano cialis prix Amato
Susanna Camusso 



IL GOVERNO DELLA CITTA?

Convegno what does viagra do to women 12-13 maggio 2016 presso la Sala Buttinelli - parrocchia della Trasfigurazione di NSGC a  Roma in Piazza della Trasfigurazione 3 (monteverde).
Programma del convegno:
Giovedì 12 maggio alle ore 16.30: Roma un manifesto per la rinascita
Venerdì 13 maggio pre 9.30: Una politica per la città. Le buone pratiche amministrative 

Compila il form e avrai tutte le informazioni che ti serviranno per diventare Socio Koine
La trasparenza delle spese e delle fonti di finanziamento è un fondamento della cultura di Koinè